• Appena si entra in gilda si è Thunder
  • Giunti al 65 si diventa Tempest Member
  • Gli Aid Commander sono il gruppo di giocatori che possono invitare altri giocatori in gilda
  • I Superior Commander (abbreviati in gioco in Sup Commander per ragioni di spazio) sono un ristretto gruppo di giocatori con noi da molto tempo che si sono meritati la nostra fiducia e la possibilità di prelevare gli oggetti dalla banca di gilda (inoltre, come gli Aid Commander, possono invitare i giocatori)
  • Gli Tzunami Leader sono veri e propri vice-gm o membri storici della gilda
  • Gli Alt entrano nel gruppo Ghost Thunder, tranne che per i Superior Commander e per gli Tzunami
  • Infine i Typhoon sono tutti quei giocatori di lingua non italiana

 

separatore

 

Regole del drop in istance:

  • Evitate il cosiddetto roll selvaggio: chiedete sempre prima di rollare qualcosa. I pezzi a volte possono essere scambiabili ma molto spesso no, quindi evitate agli altri giocatori di doversi fare mille altre run per quel pezzo. Potete rollare cose che non vi servono – come un secondo paio di guanti – o un’arma che non è per la vostra classe solo se quel giocatore di quella classe dice di non averne bisogno (es: potete rollare l’arco solo se l’Archer in party dice di non averne bisogno).
  • Occhio agli oggetti: alcuni di essi non possono essere messi in banca, né è possibile scambiarli, e sono necessari per creare l’equip migliore del gioco. A meno che non abbiate iniziato a raccogliere i pezzi per crearlo, evitate il roll e se più unità di quell’oggetto sono nel drop dividetele tra i giocatori a cui serve!
  • Precedenza ai main: se siete con un alt e nel drop c’è qualcosa che può servire anche a un main (es: guanti da dps per Warrior/Slayer/Archer/Reaper) lasciateli al main; potete rollarli solo se il giocatore col suo main vi dà l’ok.
  • Un personaggio alla volta: prima di pensare a prendervi l’equip per un alt in istance assicuratevi di avere il main già vestito a buon punto, se non addirittura completamente. Questa è più una conseguenza della regola sopra che una regola vera e propria.
  • Ognuno deve avere un pezzo: se in party ci sono due classi che vestono lo stesso materiale, o due classi identiche, si rollano i pezzi. Il primo che ottiene il primo pezzo passa all’altro l’eventuale secondo pezzo.

separatore

 

Vai alla barra degli strumenti